logosiciliacristiana

"Noi tutti siamo peccatori: tutti. Abbiamo peccati. Ma la calunnia è un’altra cosa. E’ un peccato, sicuro, ma è un’altra cosa. La calunnia vuole distruggere l’opera di Dio; la calunnia nasce da una cosa molto cattiva: nasce dall’odio. E chi fa l’odio è Satana. La calunnia distrugge l’opera di Dio nelle persone, nelle anime. La calunnia utilizza la menzogna per andare avanti. E non dubitiamo, eh?: dove c’è calunnia c’è Satana, proprio lui”. (Papa Francesco, 15 Aprile 2013)

mercoledì 22 giugno 2016
Dal sito http://circolopliniocorreadeoliveira.blogspot.it/

1 993722 a

di Plinio Corrêa de Oliveira

Esistono, nell’immaginario popolare e nel modo di sentire dell’uomo dei nostri giorni, diverse modalità di eroismo che corrispondono a tradizioni a loro volta diverse.

C’è l’eroismo ottocentesco tedesco e quello francese; ci sono l’eroismo di tipo nazi-fascista, l’eroismo di tipo comunista, l’eroismo giapponese. Di fronte a queste varie modalità di eroismo, qual è la posizione specifica dell’eroismo cattolico?